Bord Bia e Federcarni insieme per valorizzare la carne irlandese

Federcarni - Federazione Nazionale Macellai e Bord Bia - Irish Food Board, ente governativo per la promozione del food&beverage irlandese, avviano una partnership che durerà due anni, per promuovere e valorizzare un prodotto di eccellenza come la carne irlandese, a favore dei consumatori e dell'ambiente.

COMUNICATO STAMPA

 

Roma, 11 giugno 2021

 

Federcarni - Federazione Nazionale Macellai e Bord Bia - Irish Food Board, ente governativo per la promozione del food&beverage irlandese, avviano una partnership che durerà due anni, per promuovere e valorizzare un prodotto di eccellenza come la carne irlandese, a favore dei consumatori e dell'ambiente.

Numerose le occasioni di incontro e di condivisione, a partire dalla partecipazione di Bord Bia al corso di formazione e aggiornamento professionale a distanza Federcarni Academy, dal titolo “Dalla stalla al piatto: le conoscenze del macellaio moderno per garantire la qualità”. Il progetto, che ha ottenuto il Patrocinio del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna - realizzato con il coordinamento scientifico del Prof. Marco Tassinari di Unibo - ha visto una lezione completamente dedicata alla filiera irlandese, dal titolo: “Grass Feed e Sostenibilità della Filiera in Irlanda: le testimonianze del Prof. Adrea Segrè e del Maestro Macellaio Giorgio Pellegrini”. Tra i relatori della lezione, anche Francesca Perfetto di Bord Bia Italia.

 

Francesca Perfetto di Bord Bia Italia ha così commentato: “Siamo entusiasti di annunciare l’inizio di questa collaborazione con un partner così riconosciuto e prestigioso in Italia. Per gli allevatori e produttori di carne irlandesi questa è un’occasione unica per entrare in contatto con i macellai, delle vere e proprie istituzioni in Italia, che conoscono a fondo questa materia prima in tutte le sue forme e, grazie ai quali, speriamo di farci conoscere sempre di più dai consumatori italiani.

Sulla stessa linea il Presidente Federcarni Maurizio Arosio: “Vi è un’attenzione crescente verso i temi della biodiversità, del benessere animale, degli allevamenti sostenibili. I macellai italiani accolgono positivamente l’invito a innovare nel solco della tradizione, tenendo conto delle esigenze sociali, etiche, economiche e ambientali che si fanno strada nella coscienza collettiva. Quella con i produttori e allevatori di carne irlandese è una naturale condivisione di progetti e valori, che siamo certi verrà molto apprezzata dai clienti delle nostre botteghe artigiane di macelleria.


Bord Bia supporterà Federcarni nel corso degli eventi e delle iniziative in giro per lo Stivale che sono in via di ripresa, come il Campionato Italiano Giovani Macellai. In occasione della tappa di Latina del Campionato, prevista per domenica 13 giugno 2021, il bovino lavorato dai partecipanti sarà un Irish Beef. I maestri macellai Federcarni faranno degustare l’agnello irlandese ai presenti e dedicheranno momenti educativi e di approfondimento a questa materia prima d’eccellenza.

 

Per informazioni: irishbeef.it

 

SIAMO SU FACEBOOK

Rivista FEDERCARNI

Anno I - Numero 2

Meaters, l'app Federcarni

Disponibile per iOS e Android

 

SPONSOR

Stagionello

Seguici su